Come funzionano i Buoni Pasto Satispay: tutti i vantaggi

buoni pasto satispay - Preventivi buoni pasto

I Buoni Pasto Satispay rappresentano un’alternativa molto interessante ai classici buoni pasto, perché sono una soluzione di nuova generazione di “ticket restaurant”, utilizzabili nella versione digitale tramite smartphone. 

Per chi non la conoscesse, Satispay è una società fondata nel 2013, che gestisce una popolare app per i pagamenti digitali. Recentemente ha aggiunto ai suoi servizi anche la gestione dei buoni pasti digitali, con numerosi vantaggi per le aziende, per gli utilizzatori e per gli esercizi commerciali.

I vantaggi dei Buoni Pasto Satispay per le aziende

Le aziende che scelgono i Buoni Pasto Satispay non solo godono dei vantaggi fiscali, ma possono beneficiare anche di un servizio comodo e intuitivo. L’attivazione del servizio è semplice e rapida: grazie alla piattaforma Satispay, le aziende possono monitorare e controllare la distribuzione dei buoni pasto con pochi clic. Non ci sono quantitativi minimi, né ordini fissi da rispettare, sinonimo di una grande flessibilità. Le imprese possono quindi adattare le loro richieste alle reali esigenze dei dipendenti, senza sprechi o costi inutili.

Inoltre, questi buoni pasto sono ideali per le nuove modalità di lavoro. Poiché sono sempre più numerosi i dipendenti che lavorano da remoto o in smart working, questi buoni pasto digitali si adattano perfettamente alle esigenze moderne. Non importa se un lavoratore non fa una pausa pranzo tradizionale o opera fuori sede: possono essere utilizzati ovunque e in qualsiasi momento, garantendo la massima flessibilità.

Infine, il fatto che Satispay nasca come app per i pagamenti digitale garantisce altissimi standard di sicurezza. Le transazioni sono protette da avanzati sistemi di crittografia, assicurando che i dati aziendali e quelli dei dipendenti siano sempre al sicuro.

I vantaggi dei Buoni Pasto Satispay per i dipendenti

Per i lavoratori, si tratta di un sistema innovativo per la gestione dei pasti quotidiani. Addio alle lunghe code in cassa e alle transazioni separate: con Satispay, tutto diventa più semplice e veloce. La navigazione nell’app è fluida e intuitiva, così da risparmiare tempo prezioso che può essere dedicato a momenti di relax durante la pausa pranzo.

L’app Satispay integra una sezione dedicata ai buoni pasto, dove i lavoratori possono visualizzare il loro saldo e tenere traccia dei buoni disponibili. Questa funzione consente una gestione trasparente e immediata, eliminando i dubbi sul plafond residuo. Inoltre, la lista delle attività convenzionate è sempre a portata di mano e offre una vasta gamma di scelte per ogni necessità.

Un altro grande vantaggio è la flessibilità d’uso. I Buoni Pasto Satispay possono essere utilizzati in un’unica soluzione, combinando i buoni pasto con il saldo presente sul proprio account Satispay. Questo permette di effettuare pagamenti completi, sia che si tratti di un pranzo veloce, di una cena fuori o la spesa del fine settimana. Non c’è più bisogno di limitarsi agli orari di lavoro: sono validi sempre, anche di sera e nei giorni festivi.

Un altro vantaggio interessante è la lunga durata dei Buoni Pasto Satispay: hanno una scadenza di 24 mesi dalla data di emissione, in modo tale da offrire ai lavoratori molto tempo per utilizzarli.

I vantaggi dei Buoni Pasto Satispay per gli esercenti

Scegliere di affiliarsi a Satispay può essere un’importante opportunità di business anche per gli esercenti. Poiché Satispay è un’azienda conosciuta, il cui sistema di pagamento digitale non solo semplifica le transazioni, ma attrae anche una clientela più vasta e diversificata, molti utenti sono interessati dalla possibilità di utilizzare tali buoni pasto. Con oltre 70.000 ristoranti, bar e supermercati convenzionati in tutta Italia, aderire a Satispay significa entrare a far parte di una rete in continua espansione.

Uno dei maggiori vantaggi per gli esercenti è la trasparenza e la convenienza del modello di pricing di Satispay. Non ci sono costi di attivazione o canoni mensili da sostenere, solo una commissione fissa di 20 centesimi per i pagamenti superiori ai 10€. In un mercato dove le commissioni sulle transazioni possono rappresentare un costo significativo, questa trasparenza è un punto di forza.

Inoltre, l’accettazione dei Buoni Pasto Satispay offre agli esercenti la possibilità di migliorare l’esperienza dei clienti. La rapidità e la semplicità delle transazioni riducono i tempi di attesa alla cassa, assicurando un servizio più efficiente per i clienti. Questo può tradursi in una maggiore fidelizzazione e in un aumento delle visite ripetute, poiché i clienti apprezzano la comodità e la modernità del servizio offerto e quindi un aumento del fatturato.

Infine, per accettare i Buoni Pasto Satispay non è necessario né un POS, né un software da integrare con il registratore di cassa. L’incasso verrà poi accreditato nella stessa modalità con cui vengono inviati gli altri pagamenti ottenuti con Satispay Business.

Come utilizzare i Buoni Pasto Satispay

Utilizzare i Buoni Pasto Satispay è molto semplice, grazie all’intuitività dell’app Satispay.

  • Il primo passo per iniziare a utilizzare i buoni pasto Satispay è l’attivazione. All’interno dell’app, i lavoratori trovano una sezione dedicata ai buoni pasto. Qui, ogni dipendente può visualizzare immediatamente i buoni caricati dal proprio datore di lavoro. Questa sezione è facile da individuare e permette una gestione chiara e immediata dei buoni a disposizione.
  • Una volta fatta l’attivazione, si può consultare il saldo dei propri buoni e accedere a una lista dettagliata delle attività convenzionate. Questa funzione è utile per pianificare i pasti e scoprire nuovi locali dove utilizzare i buoni. Che si tratti di un ristorante per il pranzo, un bar per una pausa caffè, in un negozio di periferia o in un supermercato per la spesa, l’app fornisce tutte le informazioni necessarie.
  • Quando arriva il momento di utilizzare i buoni pasto, i dipendenti possono farlo in un’unica soluzione tramite l’app. Questo significa che è possibile combinare i buoni pasto con i fondi presenti sul proprio account Satispay per coprire l’intero importo della transazione. Un ulteriore vantaggio è costituito dal fatto che il pagamento avviene come si fa di solito con Satispay, quindi, non è necessario un POS dedicato, ma è sufficiente inviare il pagamento all’esercente tramite la app.

 

Articoli recenti:

Vuoi maggiori informazioni?

Scopri le nuove offerte e le numerose opportunità di risparmio per la tua impresa.

Seguici sui Social:

Vuoi ricevere una consulenza gratuita e senza impegno?

Compilando il form sarai gentilmente ricontattato da una nostra operatrice entro 48H.